15 DICEMBRE 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Antonia
Gianni – Matilde
Fabio – Cecilia
Dario – Annalisa
Siobhan

MENU:

Prosecco La Farra – Valdobbiasene
Twisters formaggio e sesamo
Caprino
Soppressa e crackers

Timballo di tortellini

Offella d’oro

Gewuerztraminer Selida
Passito giallo Maeli Diloro

8 DICEMBRE 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Antonia
Apostolos – Cecilia
Fabio – Marina B.
Dario – Annalisa
Marina – Lara

MENU:

Cocktail Major’s Special
Prosecco…
Biscotti alla milanese
Tramezzini caldi alla coppa

Lasagne alle cipolle (Picchio)

Pollo ai peperoni

Pazientina

Gewuerztraminer Selida
Passito giallo Maeli Diloro

POLPETTONE IN CROSTA (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

macinato di manzo
mortadella macinata
ricotta
salvia – rosmarino
latte
2 uova
sale – pepe
2 rotoli di pasta sfoglia
(pangrattato)
(parmigiano – noce moscata)

PREPARAZIONE:

Impastare con le mani tutti gli ingredienti, salvia e rosmarino tritati, latte per ammorbidire, se necessario. Rivestire di carta forno e pasta sfoglia uno stampo da plum cake, coprirlo con carta d’argento e infornare per 45 minuti in forno preriscaldato a 180°. quindi scoprire e rimettere in forno per altri 20/25 minuti.

POLLO AL LIMONE (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 bel pollo a pezzi
aglio – rosmarino
4 limoni
sale – pepe

PREPARAZIONE:

Rosolare bene il pollo in una casseruola con poco olio, rosmarino, aglio in camicia, sale e pepe, finché sia quasi cotto. Togliere ora i pezzi di pollo dalla casseruola, gettare aglio e rosmarino e pulirla bene con della carta da cucina. Rimettere il pollo col succo di due limoni e far andare a fuoco vivo. Aggiungere alla fine gli altri due limoni a fette, mettere i pezzi di pollo nel piatto da portata, restringere un po’il sugo e versarlo sulla preparazione.

PENNETTE CON CIPOLLA (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

penne o maccheroncini rigati
cipolla bianca
passata di pomodoro
parmigiano
olio – burro

PREPARAZIONE:

In una padella con olio e burro far appassire la cipolla finemente affettata. Aggiungere la passata di pomodoro e il sale. Cuocere la pasta al dente e scolarla nella padella. Terminare la cottura e, fuori dal fuoco, aggiungere pepe e abbondante parmigiano.

13 0TT0BRE 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Antonia
Fabio – Lara
Dario – Marina B.
Annalisa

MENU:

Cocktail Explorer
Kir Royal
Fagottini con wuerstel
Hummus

Pasticcio in crosta (Breda)

Faraona ripiena
Patate saltate

Gelatine di mandaranci

Gewuerztraminer Alois Lagader
Nero Musché

ZUCCHINI SFERICI RIPIENI (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

pomodori a peretto
pisellini
1 uovo
carni macinate (vitello,
mortadella, maiale)
pangrattato – formaggio
sale – pepe – noce moscata
zucchini sferici

PREPARAZIONE:

Mischiare le carni macinate con sale, parmigiano, un uovo e infine pepe e noce moscata, regolando la consistenza con un pugno di pangrattato. Sbollentare i piselli e pelare i pomodori. Tagliare gli zucchini un po’ sul fondo perché stiano diritti e creare un coperchietto dalla parte del manico. Svuotarli con uno scavino, quindi oliarli leggermente all’interno e disporli nella vaporiera. Aggiungere all’impasto di carne i residui degli zucchini frullati e salare. Cuocere l’impasto in una casseruola con un po’ d’olio, per asciugare. Quando gli zucchini siano cotti, ma non troppo, farcirli con le carni e disporli, con i loro coperchietti, in una casseruola con olio. Incoperchiare e cuocere per 20/25 minuti.
Intanto, col minipimer, frullare i pomodori con olio di girasole e foglie di basilico, sale e pepe. Fare lo stesso con i pisellini e passarli al setaccio. Guarnire il piatto: base crema di pomodoro, zucchino, scostando il coperchietto, baffo crema di piselli

ZUPPA DI SCAROLA (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 un bel cespo di scarola
1 l. di buon brodo di carne
2 uova
parmigiano grattugiato
2 fette di pane toscano raffermo

PREPARAZIONE:

Lavare e tagliare a pezzetti il cuore di un bel cespo di scarola. In una casseruola alta insaporire e quasi rosolare la scarola in poco olio evo. Versare il brodo di carne bollente. Aggiungere un paio d’uova nel frattempo battute con una frusta insieme a un pugno di parmigiano.
Mettere sul fondo del piatto una fetta di pane scottato nell’olio e coprire con la minestra dopo averla lasciata ancora qualche minuto a sobbollire mescolandola. La parte più consistente sul pane e il brodo intorno.

CARDI GRATINATI (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 cardo gobbo
1/2 l. di besciamella un po’ liquida
400 gr di salsiccia rossa
farina – parmigiano
noce moscata – sale – pepe

PREPARAZIONE:

Pulire i cardi e tagliarli a bastoncino. Sbianchirli in acqua bollente con farina. Cuocere la salsiccia spellata e fatta a pezzi in poco olio. Scolare i cardi e finire di cuocerli in una padella con burro abbondante. Preparare intanto almeno mezzo litro di besciamella molto morbida e quindi procedere a comporre il piatto in una teglia da forno. Uno strato di cardi, salsiccia sbriciolata, besciamella, parmigiano grattugiato. E ancora cardi, salsiccia, besciamella e parmigiano. In forno caldo a 180° a gratinare per venti minuti o più, fino ad ottenere una bella crosticina dorata.

POLENTA PASTICCIATA ALLA VENETA (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

500 gr ca. di polenta fredda
300 gr di polpa di vitello tritata fine
sedano – carota – cipolla
50 gr di funghi secchi
100 gr di burro
doppio concentrato Petti
800 gr di pomodori concassé Petti
parmigiano a scaglie e grattugiato
4 o 5 fegatini si pollo
sale – pepe

PREPARAZIONE:

Preparare una brunoise di sedano, carota e cipolla e farla ammorbidire in una casseruola, con burro e un filo d’olio evo. Aggiungere una bustina di doppio concentrato, quindi la carne e far asciugare mescolando. Vino bianco e funghi ammollati e tritati. Evaporato il vino, completare con pomodori concassé Petti, il Polposo, con un po’ d’acqua per sciacquare il vaso. Sale e pepe. Far sobbollire il ragù per un’oretta.
In una padella antiaderente con burro abbondante cuocere velocemente i fegatini, prima ammollati nell’acqua e infine tagliati grossolanamente a pezzi. Sale e pepe.
Imburrare una teglia, affettare in strati abbastanza sottili la polenta e disporla a strati: polenta, ragù, fegatini, parmigiano a scaglie (col pelapatate) e così via. Finire con ragù e formaggio grattugiato, guarnendo con fiocchetti di burro. Forno caldo a 200° per una mezz’ora.

P0LIP0 ALLA LUCIANA (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 Kg e 1/2 di polipo verace
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
800 gr di pelati Petti
peperoncino

PREPARAZIONE:

Pulire il polipo e lavarlo. Metterlo in una pentola capace con olio evo sul fondo, ungendolo bene. Aggiungere un mazzetto di prezzemolo intero, due spicchi d’aglio in camicia e un peperoncino, quindi versare i pomodori e la loro salsa, oltre a un po’ d’acqua per sciacquare il barattolo. Realizzare una specie di pentola a pressione con carta forno bagnata, legata sotto il coperchio. Un’ora circa di cottura a fuoco medio basso. In vera pentola a pressione quindici/venti minuti.

RAGU’ DI SALSICCIA E FUNGHI (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

300 gr di funghi porcini o misti
500 gr di salsiccia rossa
aglio – cipolla
6 ctav di passata di pomodoro
vino bianco – olio evo
pepe – sale

PREPARAZIONE:

In una padella con olio evo far sbianchire una mezza cipolletta tritata, quindi versare i funghi a pezzetti con un piccolo spicchio d’aglio e bagnare infine, quando tendano ad asciugarsi, con un po’ di vino bianco. Far andare quanto basta perché i funghi siano cotti. Salare e pepare.
In una casseruola con olio evo far sbianchire l’altra metà della cipolletta e quindi aggiungere la salsiccia sbriciolata. Fare asciugare la carne e rosolarla, versando quindi la passata e dando una bella macinata di pepe. Se occorre, rendere più sciolto il ragù con un po’ d’acqua calda. Aggiustare di sale e versare nella padella dei funghi, mescolando.

ROGNONE TRIFOLATO (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 rognone freschissimo di vitello
olio evo – burro
aglio – prezzemolo
limone – brandy
sale – pepe

PREPARAZIONE:

Tenere a bagno il rognone, cambiando l’acqua, tagliarlo a metà, pulirlo e togliere parte del grasso. Fare tanti piccoli taglietti e lasciarlo un po’ anche sotto acqua corrente.
In una padella, con un po’ d’olio e parecchio burro, versare un trito di aglio e prezzemolo, soffriggere un po’ e quindi rosolare molto brevemente il rognone preparato a fettine. Pepe, sale e uno spruzzo di succo di limone. Infine fiammeggiare con un bel bicchierino di brandy.
Disporre sopra uno strato di polenta bianca.

COTECHINO VESTITO (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 cotechino non troppo grosso
1 fetta di vitello come per il falsomagro
prosciutto crudo di Parma
1 bicchiere di Lambrusco
sale speziato – pepe

PREPARAZIONE:

Precuocere per un’oretta il cotechino avvolto in una rete. Preparare una bella fetta di noce di vitello appiattita dal macellaio. Salare con salamoia bolognese e pepare. Ricoprire la fetta di vitello con fette di prosciutto crudo di Parma. Fare un rotolo con all’interno il cotechino parzialmente cotto, un po’raffreddato e spellato, salarlo un po’ anche all’esterno e avvolgerlo con una rete.
In una casseruola con olio bollente rosolare bene il rotolo e sfumarlo con il bicchiere di Lambrusco. Una volta evaporato l’alcol, passarlo a calore ridotto, coprirlo e bagnarlo di tanto in tanto con un mestolino di brodo. Almeno due ore di lenta cottura.
Dopo averlo lasciato un po’ raffreddare, affettarlo a becco di flauto.
Accoppiamento sfizioso con zabaione al marsala con un po’meno zucchero del normale.

FRIGGITELLI RIPIENI (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

35 gr di cipolle di Tropea
50 gr di scamorza affumicata
50 gr di latte
30 gr di parmigiano grattugiato
Menta q. b.
180 gr di manzo macinato
1 pomodoro 40 gr.
40 gr di pane raffermo (mollica)
60 gr di pangrattato
1 uovo
Sale – pepe – olio evo
8 friggitelli, 250 gr. ca.

PREPARAZIONE:

Mettere a bagno nel latte la mollica sbriciolata del pane raffermo. Tritare la cipolla, la scamorza, il pomodoro e la menta. Aggiungere gli ingredienti al macinato di manzo misto alla mollica strizzata in una terrina, insaporendo col parmigiano e completando con l’uovo e il pangrattato. Sale e pepe nero. Impastare molto bene a mano in modo da ottenere un composto omogeneo. Se troppo morbido, aggiungere parmigiano e pangrattato. Se troppo sodo, aggiungere un po’di latte.
Lavare i friggitelli, tagliare la calotta col gambo, togliere i semi interni e riempirli col composto. Disporli in una pirofila con carta forno bagnandoli con olio evo. Cuocere a 200° per mezz’ora e lasciar intiepidire prima di servire.
Il ripieno, fatto a polpettine schiacciate, passate nel pangrattato, può esser cotto in padella con abbondante burro e un filo d’olio per alzare il punto di fumo.

6 OTTOBRE 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Antonia
Fabio – Siobhan
Dario – Giulia

MENU:

Cocktail Apple Martini
Prosecco Fos Marai
Tramezzini con coppa
Twisters al prosciutto

Pasta e fagioli (Luigina)

Rotolo di vitello arrosto
all’arancio

Pazientina

Rapitalà Alcamo
Limoncello – Porto

2 GIUGNO 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Antonia
Fabio – Siobhan
Dario – Andrea
Annalisa – Marina B.

MENU:

Cocktail Martini
Prosecco Col Vetoraz
Prosciutto d’oca e grissini
Guacamole con Doritos

Fagottini di pasta fillo
Polpette transilvane
Parmigiana di melanzane

Orecchiette Altra Botte

Tiramisu

Gewuerztraminer Selida
Passito di Pantelleria
Passito dei Colli

19 MAGGIO 2019

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Fabio
Marina B. – Annalisa
Dario – Lara
Marina

Cocktail Apple Martini
Champagne E.Prudhomme
Hummus
Tramezzini al forno

Rotolo di spinaci con
uova strapazzate

Filetto al vino
con purè al lime

Dolce all’arancia
Gelatine d’arancia

Gewuerztraminer Alsazia
Passito di Pantelleria
Passito del Veneto Fenili

5 MAGGIO 2019, Cena (quasi) Manzoniana

VALUTAZIONE:

COMMENSALI:

Paolo – Cecilia
Fabio – Marina B.
Dario – Andrea
Annalisa – Paolo Casagrande

MENU:

Cocktail Negroni
Prosecco Col Vetoraz
Biscotti milanesi
Mondeghili

Bigoli alla chitarra
al ragù

Rostin negàa
Patate saltate

Torta Paradiso con
Crema al mascarpone

Rosso Sengiari Riserva
Passito di Pantelleria Pellegrino