GNOCCHI DI MASCARPONE

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

100 gr di parmigiano
350 gr di mascarpone
200/300 gr di farina
2 uova
pinoli – basilico
pomodorini – parmigiano
timo, sale, pepe

PREPARAZIONE:

Impastare. Fare dei rotolini e tagliare. Si cuociono in padella, in olio extra vergine di oliva due o tre minuti per lato, finché un po’ dorati. Si aggiunge burro verso la fine. Preferibile lessarli in acqua bollente salata per pochi minuti, ritirandoli quando vengono a galla. Condire con burro e parmigiano, quindi i pomodorini saltati.
Con parmigiano, olio d’oliva, pinoli e basilico (o timo), si fa un pesto per condire gli gnocchi e insaporirli. Anche pomodorini tagliati e scottati in olio e aglio vanno bene.

GNOCCHI DI PATATE

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 Kg di patate
150 gr ca. di farina
1 uovo
sale
Sugo:
200 gr di salsiccia
olio e burro
½ cipolla – 1 foglia di alloro
400 gr di pelati
sale – pepe – parmigiano

PREPARAZIONE:

Usando patate vecchie, lessate, sbucciate e passate, impastarle con l’uovo, la farina e poco sale. Fare dei cilindri grossi un dito e tagliarli a pezzetti. Farli passare, premendo leggermente, sul rovescio di una grattugia e allinearli sulla spianatoia infarinata. Buttarli in acqua leggermente salata portata a bollore moderato e toglierli col mestolo forato non appena vengono a galla.
Un possibile condimento si può ottenere facendo soffriggere la cipolla tritata in olio e burro, aggiungendo la salsiccia spellata e sbriciolata e facendola insaporire. Unire quindi una foglia di alloro, i pomodori pelati, sale e pepe. Togliere dopo mezz’ora dal fuoco, eliminare la foglia di alloro, spargere il sugo su ciascun piatto e servire con abbondante formaggio parmigiano.

GNOCCHETTI VERDI (GNUDI)

VALUTAZIONE:

IMG_1992INGREDIENTI:

1 Kg di spinaci
300 gr di ricotta
3 uova intere
300 gr di parmigiano
sale – pepe – salvia

PREPARAZIONE:

Cuocere gli spinaci in pochissima acqua. Farli raffreddare. Premerli forte in modo da eliminare il più possibile l’acqua. Tritarli con la mezzaluna. Unire la ricotta ben sgocciolata e passata, le uova, sale e pepe e molto parmigiano. Impastare bene. Con le mani ben infarinate ricavare dei gnocchetti grossi come piccole noci. Lessarli in acqua salata a leggero bollore. Toglierli man mano che vengono a galla. Disporli in una pirofila con abbondante burro fuso profumato di salvia e spolverarli di abbondante parmigiano. In forno caldo per pochi minuti.
Trovare il sistema per renderli un po’ più sodi.

VARIANTE GNUDI:

200 gr di spinaci lessati e tritati, 200 gr di ricotta di pecora, 1 uovo, 2 ctav di parmigiano, 100 gr (2 ctav) di farina, sale, noce moscata. Amalgamare bene il tutto e, fatte delle pallotte, cuocerle in acqua bollente salata, con un filo d’olio, per tre o quattro minuti. Burro fuso, salvia e parmigiano per condimento.

VARIANTE VITO:

125 gr di farina, 125 gr di parmigiano, 1 uovo, 250 gr di ricotta sgocciolata, 100 gr di spinaci lessati e tritati, sale, pepe e noce moscata. Impastare tutti gli ingredienti, farne dei rotolini, come dei grissini, e sezionarli semplicemente con un tarocco in tanti gnocchetti. In acqua bollente salata finché vengono a galla.
Ottimo condimento un ragù di salsiccia rossa con funghi porcini trifolati.

 

GNOCCO LESSATO

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 Kg di patate farinose
300 gr di farina (fino a)
2 uova
300/400 gr di fontina
(prosciutto cotto) – sale

PREPARAZIONE:

Lessare le patate, sbucciarle e passarle al setaccio. Mischiarle con la farina, le uova e il sale, impastando alla svelta. Stendere l’impasto su un tovagliolo infarinato, tirandolo alto un dito col matterello. Cospargerlo di sottili fette di fontina, eventualmente anche con prosciutto cotto tritato. Aiutandosi col tovagliolo, arrotolare la pasta, che, avvolta nel tovagliolo stesso ben legato alle estremità, verrà immersa in acqua bollente salata per ca. una mezzora. Cotto, servire a fette irrorate di burro fuso e spolverate di parmigiano. Volendo, gratinare brevemente.

GNOCCHETTI ALLA ROMANA

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

500 gr di semolino
2 l di latte
4 cucchiai di parmigiano
200 gr di burro
4/5 tuorli

PREPARAZIONE:

Far bollire il latte con la metà del burro e giusto sale. Versare a pioggia il semolino e mescolare, cuocendo per 10 minuti. Tolto dal fuoco l’impasto, aggiungere il parmigiano e i tuorli uno alla volta, quindi versare su un piano di marmo unto d’olio e spianare col matterello inumidito. Lasciar raffreddare.
Ricavare con apposito stampino tanti dischetti da disporsi in file ordinate, leggermente sovrapposti, in una pirofila imburrata. Spolverare con abbondante parmigiano, bagnare con il burro rimasto, dopo averlo sciolto, e infine mettere in forno caldo a gratinare per una ventina di minuti.

GNOCCHI ALLA PARIGINA

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

½ l di latte
150 gr di burro
280 gr di farina
5 o 6 uova
80 gr di parmigiano
sale, noce moscata

Salsa Mornay:
60 gr di burro
30 gr di farina
½ l di latte
1 tuorlo
75 gr di groviera

PREPARAZIONE:

Far bollire il latte col burro, il sale e la noce moscata. Versare la farina e far cuocere mescolando, finché il composto si stacca. Lasciar intiepidire e aggiungere le uova una alla volta. Infine il parmigiano. Far riposare.
Preparare una besciamella con burro (40 gr), farina, latte, sale, pepe bianco e noce moscata. Fuori dal fuoco aggiungere il tuorlo, il resto del burro (20 gr), il groviera grattugiato, ottenendo così la salsa Mornay.
In una larga casseruola piena di acqua bollente salata, far cadere i gnocchetti (2 cm) ricavati dall’impasto, con l’aiuto di un cucchiaino, o, meglio, di un sac à poche. Toglierli mano a mano che vengono a galla e disporli in una pirofila imburrata, sul cui fondo sarà stata sparsa qualche cucchiaiata di salsa. Meglio realizzare un unico fitto strato. Coprire con la restante salsa Mornay, spolverare di parmigiano, bagnare con un po’ di burro fuso e gratinare in forno caldo per 15 minuti ca.