GNOCCHI MONTANARI (Supplemento)

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1 Kg di patate
300 gr di farina
1 uovo
noce moscata – sale
formai dal cit

PREPARAZIONE:

Impastare le patate, lessate e passate, con la farina, l’uovo, la noce moscata e il sale, ottenendo un composto abbastanza sostenuto, tale da poterlo spianare col matterello fino a uno spessore di tre o quattro millimetri. Con un coppapasta ricavare tanti dischetti da otto/dieci centimetri di diametro. Su ciascuno mettere un mezzo cucchiaino di “formai dal cit” (in mancanza, mischiare un paio di formaggi molto saporiti e odorosi, tipo fontina, taleggio, brie, parmigiano) e richiudere come per un raviolo, sigillando bene i bordi, magari anche inumidendoli con un dito bagnato.
Lessare questi gnocchi ripieni in acqua bollente salata finché vengono a galla e condirli con burro fuso, salvia e parmigiano.

MINESTRA D’ORZO

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

300 gr di orzo perlato
150 gr di speck molto profumato
sale e pepe
3 gambi di sedano
1 carota
1 porro
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 patata farinosa
burro – prezzemolo

PREPARAZIONE:

Rosolare le verdure tritate nel burro. Aggiungere l’orzo ben lavato e tirarlo con un po’ di vino come si fa per un risotto. Coprire d’acqua a filo, salare, pepare e cuocere per un’ora. Aggiungere lo speck a dadini e la patata a fettine molto sottili e cuocere finché le fettine siano sfatte, ca. un’altra ora. Se necessario, aggiungere poca acqua o, meglio, brodo vegetale. Aggiustare di sale e pepe. Finire col prezzemolo tritato.