WHITE RUSSIAN

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

3 oz Vodka
1,5 oz Kaluha
1,5 oz Panna fresca

PREPARAZIONE:

In un bicchiere old fashioned con del ghiaccio versare la Vodka e il Kaluha, mescolando delicatamente. Con l’aiuto di un cucchiaio da cocktail rivolto verso il basso e con la punta accostata al bordo del bicchiere, versare la panna, leggermente shakerata per 10 secondi con qualche cubetto di ghiaccio e magari messa in freezer per qualche minuto, evitando che si mischi con i liquori.
Servire con una cannuccia corta e mescolare solo allora, sciogliendo la panna, prima di bere.

IRISH COFFEE

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1,5 oz di Whisky
3 oz di caffè bollente
1 oz di panna fresca
1 cte di zucchero di canna

PREPARAZIONE:

In un bicchiere col manico versare l’Whisky, il caffè e lo zucchero di canna e mescolare. Shakerare per una decina di secondi la panna fresca con un paio di ghiaccioli, per renderla più ariosa. Lasciar riposare qualche istante e poi versare dolcemente nel bicchiere aiutandosi con il dorso di un cucchiaio da cocktail, in modo che non affondi. Completare con un ciuffo di panna montata e un pizzico di cannella.

ALFONSO

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/2 Grand Marnier
1/4 Gin
1/4 Vermouth Dry
1 spruzzo di Vermouth
1 spruzzo di Angostura

PREPARAZIONE:

In uno shaker con ghiaccio versare gli ingredienti e shakerare bene. Usare bicchieri da Martini.

GIPSY

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/2 Gin
1/2 Vermouth Rosso
2 spruzzi di Bitter Orange
Ciliegie al Maraschino

PREPARAZIONE:

Versare i liquori in un mixer con ghiaccio. Mescolare e servire in un bicchiere double old fashioned con una ciliegia.

NEGRONI

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/3 Gin
1/3 Campari
1/3 Vermouth Rosso
Scorza d’arancia

PREPARAZIONE:

Versare i tre liquori in un mixer con ghiaccio e mescolare bene. Servire in un bicchiere old fashioned con mezza fetta d’arancia.

GILROY

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/3 Gin
1/3 Cherry Brandy
1/6 Vermouth Dry
1/6 succo di limone
1 spruzzo di Bitter all’arancia

PREPARAZIONE:

Versare tutti gli ingredienti in uno shaker con ghiaccio, shakerare e versare in un bicchiere old fashioned con ghiaccio e cannuccia

MARTINI

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

6/7 Gin
1/7 Vermouth Dry
Scorza di limone
Olive

PREPARAZIONE:

Mescolare molto a lungo gli ingredienti in un mixer con ghiaccio. Servire con una scorzetta di limone, precedentemente strizzata nel bicchiere da Martini. Aggiungere una (o più) oliva infilzata in uno spiedino di legno spezzato.

EXPLORER

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/2 Vodka
1/4 Cointreau
1/4 Couraçao Bleu
1 spruzzo di succo di limone

PREPARAZIONE:

Versare i diversi ingredienti in uno shaker con ghiaccio, shakerare vigorosamente e servire in bicchieri da Martini.

APPLE MARTINI

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

2 oz Vodka
2 oz Sourz Apple (liquore di mela)
1/2 oz succo di lime

PREPARAZIONE:

In uno shaker con ghiaccio introdurre i vari ingredienti e shakerare vigorosamente. Servire in bicchieri da Martini ghiacciati.

APPLE PIE

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/2 Rum
1/2 Vermouth
1 ctav Apricot Brandy
1 ctav succo di limone
1/2 ctav Granatina

PREPARAZIONE:

Mescolare bene i vari ingredienti in un mixer con ghiaccio. Servire in bicchieri da Martini.

RUSSIAN

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

1/3 Vodka
1/3 Gin
1/3 Crème de Cacao

PREPARAZIONE:

In uno shaker con ghiaccio versare in parti uguali Vodka, Gin e Crème de Cacao. Shakerare vigorosamente e servire in bicchieri da Martini.

BLACK RUSSIAN

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

2,5 oz Vodka
1,5 oz Kahlua
1/2 oz di Baileys
(Coca Cola)

PREPARAZIONE:

Riempire di ghiaccio un bicchiere old fashioned, versare la Vodka, il Kahlua e quindi il Baileys (idea mia per dare più corpo). Mescolare delicatamente. Servire con due cannucce corte.
Per un long drink, riempire di ghiaccio il bicchiere solo fino a metà, versare sul ghiaccio 1 oz di Vodka, 1 oz di Kahlua e 4 oz di Coca Cola. Mescolare e servire con cannuccia.

B 52

VALUTAZIONE:

INGREDIENTI:

2 oz Kahlua
2 oz Baileys
2 oz Grand Marnier

PREPARAZIONE (costruzione):

In un bicchiere old fashioned non troppo largo mettere del ghiaccio, quindi il Kahlua, poi, molto delicatamente il Baileys, versandolo sul dorso di un cucchiaio da cocktail, in modo che non si mischi col Kahlua, infine, col medesimo metodo, il Grand Marnier. Servire con una cannuccia corta.
Un po’ difficile da “costruire”, ma ottimo dopo cena.